Vai al contenuto
Planet Fitness matériel fitness haut de gamme

Steps

Pack Smartstep

227,90 

STEP REEBOK

94,90 

Scoprire il nostro universo

Steps

Indipendentemente che siate principianti o esperti, da Planet Fitness vi offriamo una gamma di step adatti a tutti i livelli e tipi di esercizi. Troverete steps fitness attentamente selezionati per la loro resistenza, comfort e durabilità, garantendovi la migliore esperienza possibile durante le vostre sessioni di allenamento.

COS’È LO STEP?

Lo step è un’attività fitness che consiste nell’eseguire movimenti coreografici su una piattaforma rialzata chiamata “step”. Inventato negli anni ’80 dalla professoressa di fitness americana Gin Miller, lo step ha rapidamente guadagnato popolarità ed è oggi praticato in tutto il mondo. Questa disciplina combina esercizi cardiovascolari e potenziamento muscolare, rendendola una scelta ideale per coloro che desiderano lavorare contemporaneamente sulla resistenza e sulla forza.

I BENEFICI DELLO STEP

Lo step coinvolge numerosi muscoli del corpo, in particolare quelli delle gambe e della parte inferiore del corpo. Tra i principali gruppi muscolari coinvolti troviamo:

  • I quadricipiti: situati nella parte anteriore delle cosce, vengono sollecitati durante la salita e la discesa dello step.
  • I glutei: questi potenti muscoli, situati nei glutei, sono responsabili dell’estensione dell’anca e lavorano intensamente durante gli esercizi di step.
  • Gli ischiocrurali: situati nella parte posteriore delle cosce, contribuiscono anche alla salita e alla discesa dello step.
  • I polpacci: questi muscoli, situati nella parte posteriore della gamba, vengono sollecitati durante la spinta del corpo verso l’alto.
  • I muscoli stabilizzatori del tronco: anche se meno sollecitati rispetto ai muscoli delle gambe, i muscoli del tronco (addominali, obliqui e lombari) svolgono un ruolo essenziale nel mantenere l’equilibrio e la postura durante gli esercizi di step.

La pratica regolare dello step consente di rinforzare e tonificare questi diversi gruppi muscolari, sviluppando contemporaneamente la resistenza cardiovascolare. Gli esercizi di step coinvolgono infatti il sistema cardio-respiratorio, contribuendo a migliorare la circolazione sanguigna e l’ossigenazione dei muscoli. Inoltre, la ripetizione dei movimenti su step rafforza progressivamente i muscoli, soprattutto quelli delle gambe e della parte inferiore del corpo, consentendo di aumentarne la forza e la resistenza.

COME SCEGLIERE LO STEP GIUSTO?

Per scegliere correttamente il vostro step, è necessario prendere in considerazione diversi criteri:

  • Altezza: l’altezza dello step deve essere adatta al vostro livello di pratica e ai vostri obiettivi. I principianti possono optare per uno step più basso per facilitare i movimenti, mentre i praticanti più esperti possono scegliere uno step più alto per aumentare l’intensità degli esercizi.
  • Peso: uno step leggero è più facile da trasportare e riporre, ma deve anche essere sufficientemente stabile per garantire la vostra sicurezza durante l’allenamento.
  • Materiale: privilegiate uno step in plastica resistente o in metallo, che offrirà una maggiore durata e resistenza all’usura e agli urti.
  • Superficie antiscivolo: per evitare scivolamenti e incidenti, assicuratevi che lo step disponga di una superficie antiscivolo, sia sulla parte superiore che sui piedi della piattaforma.
Lire plus Lire moins

Indipendentemente che siate principianti o esperti, da Planet Fitness vi offriamo una gamma di step adatti a tutti i livelli e tipi di esercizi. Troverete steps fitness attentamente selezionati per la loro resistenza, comfort e durabilità, garantendovi la migliore esperienza possibile durante le vostre sessioni di allenamento.

COS’È LO STEP?

Lo step è un’attività fitness che consiste nell’eseguire movimenti coreografici su una piattaforma rialzata chiamata “step”. Inventato negli anni ’80 dalla professoressa di fitness americana Gin Miller, lo step ha rapidamente guadagnato popolarità ed è oggi praticato in tutto il mondo. Questa disciplina combina esercizi cardiovascolari e potenziamento muscolare, rendendola una scelta ideale per coloro che desiderano lavorare contemporaneamente sulla resistenza e sulla forza.

I BENEFICI DELLO STEP

Lo step coinvolge numerosi muscoli del corpo, in particolare quelli delle gambe e della parte inferiore del corpo. Tra i principali gruppi muscolari coinvolti troviamo:

  • I quadricipiti: situati nella parte anteriore delle cosce, vengono sollecitati durante la salita e la discesa dello step.
  • I glutei: questi potenti muscoli, situati nei glutei, sono responsabili dell’estensione dell’anca e lavorano intensamente durante gli esercizi di step.
  • Gli ischiocrurali: situati nella parte posteriore delle cosce, contribuiscono anche alla salita e alla discesa dello step.
  • I polpacci: questi muscoli, situati nella parte posteriore della gamba, vengono sollecitati durante la spinta del corpo verso l’alto.
  • I muscoli stabilizzatori del tronco: anche se meno sollecitati rispetto ai muscoli delle gambe, i muscoli del tronco (addominali, obliqui e lombari) svolgono un ruolo essenziale nel mantenere l’equilibrio e la postura durante gli esercizi di step.

La pratica regolare dello step consente di rinforzare e tonificare questi diversi gruppi muscolari, sviluppando contemporaneamente la resistenza cardiovascolare. Gli esercizi di step coinvolgono infatti il sistema cardio-respiratorio, contribuendo a migliorare la circolazione sanguigna e l’ossigenazione dei muscoli. Inoltre, la ripetizione dei movimenti su step rafforza progressivamente i muscoli, soprattutto quelli delle gambe e della parte inferiore del corpo, consentendo di aumentarne la forza e la resistenza.

COME SCEGLIERE LO STEP GIUSTO?

Per scegliere correttamente il vostro step, è necessario prendere in considerazione diversi criteri:

  • Altezza: l’altezza dello step deve essere adatta al vostro livello di pratica e ai vostri obiettivi. I principianti possono optare per uno step più basso per facilitare i movimenti, mentre i praticanti più esperti possono scegliere uno step più alto per aumentare l’intensità degli esercizi.
  • Peso: uno step leggero è più facile da trasportare e riporre, ma deve anche essere sufficientemente stabile per garantire la vostra sicurezza durante l’allenamento.
  • Materiale: privilegiate uno step in plastica resistente o in metallo, che offrirà una maggiore durata e resistenza all’usura e agli urti.
  • Superficie antiscivolo: per evitare scivolamenti e incidenti, assicuratevi che lo step disponga di una superficie antiscivolo, sia sulla parte superiore che sui piedi della piattaforma.

Saremo in inventario dal
Martedì 02 a Venerdì 05 Gennaio.

Nessun ordine potrà essere preparato o spedito durante questo periodo di tempo. Grazie per la comprensione.